Fiorenza Scotti

Fiorenza Scotti si è laureata in Matematica nel 1978 presso l’Università di Trieste.

Dall’aprile 1979 dipendente di INSIEL-Informatica per il Sistema degli Enti Locali S.p.A. (già TELECOM ITALIA-FINSIEL ora Regione Friuli-Venezia Giulia), società di software per la Pubblica Amministrazione Locale. Ha ricevuto l’Onorificenza al Merito della Repubblica Italiana grado ufficiale per il telelavoro per disabili.

È esperta del MIUR, del Ministero delle Attività Produttive e Componente del “Comitato Scientifico di Pilotaggio Nuove Tecnologie per anziani non autosufficienti” della Provincia di Milano, valutatore e del Consiglio delle Responsabili di “Donne & Scienza”. Revisore presso la Commissione Europea nel IV, V e VI Programma Quadro e partecipante ai progetti europei: Setti, Periphera extension, Computer Literacy, Eurotecnet, Music, Cor e al Programma LEONARDO (come ricercatrice all’Università de La Coruàa e tutor di un ricercatore dell’Università di Loughborough, Gran Bretagna).

È stata Review Editor in ASLIB e revisore di contributi per i convegni: TIDE, Didamatica 2004 e 2005 e responsabile del Laboratorio multimediale di Computer Based Education e di INSIEL e del Settore Formazione e Sviluppo.

È professore a contratto dell’ Università di Trieste, Facoltà d’Ingegneria, e prima dell’Università di Udine, Corso di laurea in Scienze dell’Informazione.

È vice-direttore del Master in Assistive Technology dell’Università di Trieste (www.ing.units.it/bca) e i suoi interessi sono nell’e-learning, negli sviluppi multimediali e nelle metodologie di ingegneria del software; dal 1998 al 2000 è stata collaboratrice della Commissione Nazionale “Pari Opportunità”; dal 1985 al 1996 socia del Network “Donne in Carriera”.

Partecipante a circa 40 corsi e 80 congressi nazionali e internazionali, autrice di 2 libri e di un capitolo di un libro, è da poco anche coeditore di un altro libro sull’Assistive Technology.

È autrice di articoli divulgativi e collaboratrice e partecipante a trasmissioni radiofoniche e televisive.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *