Contraccezione d’emergenza gratuita a Roma

Fino al prossimo 11 marzo l’Associazione Italiana per l’Educazione Demografica di Roma (Aied-Roma), promuove un mese di consulenza e distribuzione dellacontraccezione di emergenza (pillola del giorno dopo) gratuita. Nei tre consultori del capoluogo laziale (qui gli indirizzi) saranno infatti presenti sempre dei ginecologi, pronti a offrire aiuto a chiunque ne avesse bisogno. Per l’Aied, impegnata da 60 anni a diffondere la procreazione libera e responsabile, si tratta di un’iniziativa volta a sottolineare il proprio impegno nell’aiutare concretamente le donne, prevenendo gravidanze indesiderate e aborti.

Spesso infatti ricorrere alla pillola del giorno dopo in Italia non è semplice: la sua prescrizione (non necessaria in molti Paesi europei) o la sua vendita sono complicate da medici e farmacisti obiettori di coscienza. Una situazione che secondo l’Aied è particolarmente diffusa a Roma, e che potenzialmente induce le donne a ricorrere più spesso all’aborto. A tal proposito, il Presidente dell’Aied romana Luigi Laratta, ha detto: “Vogliamo sottrarre il più possibile le donne e le adolescenti agli aborticlandestini, fenomeno questo che costituisce non solo una piaga sociale, ma una vera e propria vergogna per il nostro Paese”. 

Riferimenti e credits immagine: Aied-Roma

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *