L’Ada Lovelace Day 2018 celebra la prima programmatrice della storia!

Per la terza volta, lunedì 8 ottobre si è tenuta presso l’Università di Cassino,  l’Ada Lovelace Day!

Quest’anno l’evento è stato rivolto a Henrietta Lacks che tramite l’uso, pur inconsapevole, delle sue cellule HeLa ha contribuito allo sviluppo della genetica moderna. La giornata, inoltre, grazie al contest “Ada Award” ha mirato ad aincoraggiare le ragazze ad avvicinarsi a questi studi e ad investire nelle carriere scientifiche e tecnologiche.

A rappresentare l’associazione, la presidente Sveva Avveduto che ha dichiarato che è importante avere più donne in STEMM non solo perchè l’intero impianto scientifico ne gioverebbe ma anche l’economia del Paese perchè se si dispone di un numero equo di talenti di entrambe i generi, si arricchiscono i punti di vista e si arricchisce così la ricerca.

Incisiva anche la presenza del Rettore dell’Università di Cassino Giovanni Betta che ha esortato i numerosi ragazzi presenti a lasciarsi guidare dalle loro attitudini, nelle scelte formative, senza necessariamente farsi guidare dalla domanda di mercato.

Link all’evento: http://www.unicas.it/comunicas/eventi/2018/speciali/ada-lovelace-day-2018_coming-soon.aspx