Giuliana Rubbia

Giuliana Rubbia (Trieste, 1961), fisica, è Prima Tecnologa all’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia – INGV, Roma. I suoi principali interessi riguardano i rapporti scienza e società, i servizi di supporto alla ricerca e la valorizzazione del capitale umano. Di recente ha introdotto la dimensione di genere nella attività professionale, con analisi di genere dei dati ove possibile, attenzione al linguaggio inclusivo e opposizione agli stereotipi.

Conseguita la laurea e il dottorato in Scienza delle Immagini in Biologia e Medicina, a Milano, dagli anni 90 si è occupata di tecnologie per l’informazione e la comunicazione in domini mission-critical: biomedicina, beni culturali, rischi naturali, prima presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche (1994-2000), e poi, dal 2001, in INGV. Ha realizzato le prime versioni on line delle banche dati di sismicità del territorio nazionale. E’ stata co-coordinatrice per lo sviluppo del portale web istituzionale www.ingv.it (2005-2012); presidente del Comitato Pari Opportunità e poi del Comitato Unico di Garanzia – CUG INGV per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni (2010-2013). Nel 2011 ha conseguito il Master MIP in Innovation and Knowledge Transfer al Politecnico di Milano, e nel 2013 il diploma universitario in Pari Opportunità, Qualificazione delle Competenze e Analisi in Ottica di Genere presso l’Università di Tor Vergata. Dal 2012 a Roma, opera presso il Centro Servizi per l’Editoria e la Cultura Scientifica dell’Amministrazione Centrale. E’ inoltre Operatrice Locale di Progetto, referente per le volontarie e i volontari di Servizio Civile Nazionale, per un progetto di divulgazione di Scienze della Terra a INGV Roma (2014-2015).

Partecipa all’iniziativa Human Resources Strategy for Researchers per l’implementazione della Carta Europea dei Ricercatori ed è Peer Reviewer per lo Human Resources Excellence in Research Award nelle Università del Regno Unito (2014-). E’ socia di Associazione Donne e Scienza dal 2010-), IAPG – International Association for Promoting Geoethics (2013-), e PCST- Public Communication of Science and Technology (2014-).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *