Sveva Avveduto

I suoi principali interessi di lavoro si collocano nell’area della ‘ricerca sulla ricerca’, e ruotano attorno a due pilastri: la formazione e la società. In particolare si occupa di studi sulla politica scientifica e l’istruzione universitaria, con specifico riguardo agli studi sulle risorse umane per la ricerca, sulle interrelazioni tra formazione avanzata e mercato del lavoro scientifico, sulla mobilità internazionale, sulla diffusione della conoscenza, i nuovi media e l’impatto sociale delle nuove tecnologie della comunicazione.

Mescolare temi e piani le è sempre piaciuto ed ha sempre ritenuto che fosse la via maestra per una buona ricerca. Con buona pace di Ziman, non sa everything about nothing, ma, pur non essendo una filosofa, nothing about everything. Nel CNR è scientificamente nata e cresciuta, fino a diventare, nel 2009, Direttore dell’Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali.

Ha partecipato a molti progetti di ricerca (troppi per inserirli tutti) collaborando con numerose Università ed istituzioni di ricerca pubbliche e private italiane ed estere, è Responsabile della Commessa ‘Risorse Umane e Società della Conoscenza’. In ambito internazionale gravita in area Ocse a Parigi da molti anni per i lavori e le attività afferenti al Committee for Science and Technology Policy.

Attualmente è vice-presidente del Group on Research Institutions and Human Resources.  E’ responsabile italiana di vari Progetti Europei del Settimo PQ. Questi impegni la portano spesso in giro per il mondo. Nelle numerose occasione di Conferenze e Workshop ai quail è invitata, va detto che, oltre ad incontrare colleghi e amici -per tutti quelli dell’EAIR – The European Higher Education Society, del CHER Consortium of Higher Education Researchers, dell’EASST (European Association for the Study of Science and Technology) e ovviamnete dell’STS Italia, Italian Association of Social Studies of Science and Technology – ha davvero imparato tanto ed ha capito a fondo il senso della frase di Tommaso d’Aquino: Circulus et calamus fecerunt me doctorem. Studio e network, nulla di nuovo sotto il sole.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *