Glossario

Questa piccola raccolta elenca le espressioni più comunemente usate nel discorso sulle discriminazioni
di genere nelle carriere scientifiche.

Benchmarking
un processo sistematico di comparazione che ha come scopo quello di identificare le modalità per migliorare il rendimento del personale

Directives on equal treatment
direttive sulla parità di trattamento tra uomini e donne

Diversity
caratterizza un gruppo marcato di visibili e non visibili differenze tra i suoi membri come sesso, razza, orientamento sessuale, età e credo religioso che arricchisce le loro mutue interazioni

Empowerment
redistribuzione di potere e responsabilità in ambito decisionale

Equality dimension
dimensione di parità

Gender
le differenze sociali tra donne e uomini che vengono apprese,
si evolvono nel tempo, e varia a seconda dei paesi e delle culture

Gender analisys
analisi comparativa di genere

Gender audit
verifica dell’integrazione della dimensione di genere in progetti, programmi, ecc.

Gender blindness
ignorare completamente la dimensione di genere nell’impostazione di una politica, con la conseguenza che questa politica è a vantaggio più degli uomini che delle donne (dato il fatto che gli uomini sono in maggioranza)

Gender contract
contratto sociale in base al sesso

Gender dimension
specificità di genere

Gender equality
laddove gli esseri umani sono liberi di sviluppare le loro abilità e fare scelte, senza limiti imposti dai ruoli di genere

Gender gap
disparità tra i generi

Gender impact assessment
valutazione d’impatto rispetto al genere

Gender mainstreaming

integrazione della dimensione delle pari opportunità nelle principali azioni politiche

Gender neutral
neutro rispetto al genere/sesso

Gender proofing
verifica in base al genere

Gender relevance
significativo rispetto al genere

Gender sensitive
sensibile alle specificità di genere, l’attenzione al differente impatto che politiche, pratiche e usi possono avere su donne e uomini

Glass ceiling
letteralmente: soffitto di cristallo. La barriera invisibile che impedisce alle donne di raggiungere il livello più alto di un’organizzazione

Hidden unemployment
disoccupazione occulta

Inclusiveness
una cultura dell’orgnizzazione dove tutti i membri di una diversa forza lavoro contribuiscono alla organizzazione dando il meglio delle loro capacità. Nel presente contesto, implica una sensibilità di genere e un ambiente equo rispetto al genere

Leaky pipeline
letteralmente: condotta che perde. La perdita graduale di donne dal percorso della carriera scientifica, anche se donne e uomini raggiungono in egual modo il più alto livello scolastico

Maternity leave
congedo di maternità

Mentoring
tutoraggio

Minimum wage
salario minimo

Parity democracy
democrazia fondata sulla parità

Positive action
incentivo rivolto ad un genere sottorappresentato in modo da colmare il dislivello

Positive discrimination
scegliere una persona da un gruppo sottorappresentato, indipendentemente dal fatto che sia la persona migliore a svolgere le attività richieste

Preferential treatment
trattamento preferenziale

Scissor
letteralmente: forbice. Il grafico a forbice che rappresenta l’evoluzione delle carriere di uomini e donne. Le donne presenti in numero uguale o maggiore agli uomini all’inizio della carriera si riducono sensibilmente di numero nelle posizioni apicali (graficamente l’andamento riproduce una forbice)

Sticky floor
(pavimento appiccicoso) i fattori che limitano il ruolo delle donne a livelli bassi, non manageriali ostacolandole nel raggiungimento di promozione o crescita professionale. Durante il percorso di crescita professionale femminile, questo termine può riferirsi ad ostacoli tipo impegni familiari, comportamentali, stereotipie ma è anche utilizzato in situazioni in cui le donne in carriera vengono promosse ma non ricevono adeguati aumenti di stipendio