Il prossimo 20 Giugno avrà luogo a Londra presso l’Institute of Engineering and Technology (IET) il GENERA POLICY Workshop & The GENERA Network.

L’iniziativa è volta a presentare il GENERA Network come risultato di una rete tra organizzazioni volte ad implementare politiche di genere e interessate a far parte di una rete europea. L’iniziativa rivolta alla comunità scientifica, ai policy-makers e a tutti coloro che vogliano condividere esperienze e conoscenze nell’implementazione di politiche di genere e di Piani di Uguaglianza di genere.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare il sito del progetto GENERA: https://genera-project.com/index.php/genera-network-meetings

Scienza, genere e nuove generazioni

genera_big_double

GENERA_tagline

Il 16 Maggio 2018 presso i Laboratori Nazionali dell’INFN di Frascati – Auditorium B. Touschek, Via Enrico Fermi 40 – avrà luogo la seconda giornata sulla parità di genere in fisica, organizzata dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) e dal Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR).

L’evento è parte del progetto europeo GENERA, Gender Equality Network in the European Research Area, che coinvolge 12 Paesi, 18 Istituzioni di ricerca e 17 enti osservatori. GENERA si pone l’obiettivo di contribuire a migliorare la parità di genere nel settore della fisica, disciplina caratterizzata da una bassa presenza di donne ricercatrici (www.genera-project.com).
Parteciperanno, con i loro interventi, ricercatori e ricercatrici insieme ai rappresentanti istituzionali dei due enti di ricerca. La giornata sarà un momento di riflessione sulle politiche di genere nel sistema di ricerca italiano e su come gli enti di ricerca possano diventare promotori presso le scuole di azioni riguardanti queste tematiche.
Saranno inoltre presentati i dati disaggregati per età e genere sulla condizione e sulle carriere del personale di ricerca del CNR e dell’INFN.
Il racconto delle passioni, delle motivazioni che hanno ispirato la scelta degli studi e della carriera di due giovani ricercatrici, farà da ponte verso la seconda parte della mattina dedicata alle scuole secondarie superiori che sono state coinvolte nel concorso di idee sul tema ‘Donne scienza e pregiudizi di genere’.

Scarica il programma Genera_16maggio2018.

Incontro a Livorno

Si è svolto il 17 aprile 2018 un incontro presso il Museo di Storia Naturale di Livorno, dove è in corso una mostra dedicata alle donne nella scienza. In occasione dell’inaugurazione, si è anche svolta la presentazione del volume redatto da studenti e studentesse delle Classi 4 ALS – 4 BLS del Liceo Scientifico F. Cecioni. All’incontro ha partecipato la nostra socia Monica Zoppè, che ha inviato un breve resoconto della mattinata, che è stata molto interessante e stimolante.

L’incontro al Museo di Scienze Naturali di Livorno è andato piuttosto bene. I ragazzi avevano fatto un ottimo lavoro che, a partire dal libro di Sara Sesti ha portato ad una documentazione bibliografica più ampia, ad una piccola inchiesta (che ha coinvolto sia i ragazzi della scuola che persone esterne, compresi bambini ed anziani), alla preparazione ed allestimento della mostra presso il Museo, alla produzione di due video con interviste e montaggi di spezzoni significativi, ed alla pubblicazione di un opuscolo DONNE E SCIENZA- GLI STEREOTIPI DI GENERE E I PREGIUDIZI, il cui pdf è scaricabile qui.

L’incontro di stamattina era appunto in occasione dell’apertura della mostra, e vi hanno partecipato, oltre ai ragazzi delle due classi quarte coinvolte, le due rispettive insegnanti (di matematica e fisica), la responsabile scolastica per l’alternanza scuola- lavoro, e l’assessora livornese alle pari opportunità, più la sottoscritta, in rappresentanza della nostra associazione.

Non mi dilungo sugli interventi e le presentazioni, peraltro interessanti ed istruttive, mentre mi voglio soffermare sul dibattito che è seguito, a cui hanno partecipato diversi studenti, portando argomentazioni ed esperienze che hanno sollevato una discussione animata. Senza entrare troppo nel dettaglio, penso che proprio questa discussione sia l’aspetto più interessante, perché ha portato i ragazzi a confrontarsi tra di loro, ascoltandosi e ragionando insieme; inoltre, con grande piacere, ho notato che i discorsi sono continuati ancora mentre, a gruppi, i giovani si allontanavano dal museo.

Speriamo di aver dato loro qualche elemento utile a ragionare in modo approfondito, e che questi giovani siano in grado di continuare la nostra lotta ormai secolare verso una società del rispetto e del riconoscimento reciproco, nelle differenze e nelle simiglianze.

Concorso “Donne e ricerca in fisica: stereotipi e pregiudizi”

L’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e il Consiglio Nazionale delle Ricerche bandiscono la seconda Edizione del Concorso “Donne e ricerca in fisica: stereotipi e pregiudizi”.

Il Concorso è bandito nell’ambito del Progetto europeo “GENERA – Gender Equality Network in the European Research Area” ed è riservato a studenti e studentesse degli Istituti Secondari di II grado (classi III, IV e V).

Iscrizione entro il 15 febbraio 2018

BANDO CONCORSO

Si desidera ringraziare tutti e tutte coloro che hanno partecipato alla scorsa edizione con passione e impegno.
Progetti vincitori Edizione Concorso A.S. 2016/2017

https://www.youtube.com/channel/UCxZx0CFc19g0HQqeQf2gIxg/videos?view=0&sort=dd&shelf_id=0